Archivi tag: video

I video. Due anni di esperienze, adesso sono gli uffici stampa a seguire l’esempio. Le aziende, gli sponsor, gli amici, gli amici degli amici

Zagnoli con Pietro Leonardi, squalificato per 5 anni

Due anni di sito e, poco meno, di youtube.

Adesso gli uffici stampa fanno video di tutto, magari corti, noi siamo stati fra i primi. Coinvolgono sponsor, aziende, di tutto. Amici, amici degli amici, invitano chi vogliono loro. Reggiana, Parma, ma poi tutte le società sportive.

Il Grissinbonchannel, di Pallacanestro Reggiana.

Poi, per carità, un conto siamo noi, che saltabecchiamo fra varie squadre e passioni e persone e un conto sono le società stesse, che promuovono se stesse, coinvolgendo i proprietari dei marchi sponsorizzanti.

 

 

Via alle consultazioni per il basket e per la prossima stagione, su tutti i campi di calcio e volley principali della regione, per operare su youtube e magari qualche riga scritta

Vanni Zagnoli con Mattia Mariani, al freddo, in mixed zone. Mariani dirige Telereggio da due anni, è di Novellara. Un signor professionista
Vanni Zagnoli con Mattia Mariani, al freddo, in mixed zone. Mariani dirige Telereggio da due anni, è di Novellara. Un signor professionista

Cari amici, iniziano le consultazioni per ampliare la squadra di vannizagnoli.it e youtube e collaborazioni assortite, naturalmente non pagate.

Dunque, per ordine. Fra gli accreditati del basket – magari pescando anche fra testate nuove – cerco una persona che faccia il cameraman e anche da solo video e videointerviste a Reggio, al basket, fin dalla partita con Avellino.

Reggiana. Lì quando ho tempo e voglia faccio io, ma a prescindere cerco almeno una persona che voglia fare bei video, emozionali, completi, di prima, durante e dopo partita e tifosi.

Sassuolo. L’ipotesi è di affiancare o sostituire Silvia, nei periodi in cui non ha tempo o voglia. Video sopra, sotto, prima, dopo.

Modena. Solito discorso, noi non siamo presenti.

Bologna, è più difficile avere accrediti. Colore, fuori, dentro, prima e dopo.

Parma. Una persona che copra prima, dopo e durante, con passione.

Carpi, in B lo seguiremo raramente, tornerà fra l’altro al Cabassi. Anche lì, video, prima, dopo, durante.

Spal, non andiamo mai, solito discorso.

Modena volley, naturalmente.

Volley Modena anche femminile.

Baseball a Parma, a Reggio, a Bologna, in Romagna.

Diamo le password, tutto.

Video per youtube e per il sito, qui.

 

 

Dailybasket.it, video. Menetti: “Abbiamo vinto una partita incredibile, siamo primi per una notte”.

Massimiliano Menetti
Massimiliano Menetti

http://www.dailybasket.it/serie-a/menetti-abbiamo-vinto-una-partita-incredibile-siamo-stati-primi-per-una-notte/

 

“Le tre partite interne in 6 giorni pesano sul piano psicologico”. Video di Gian Marco Regnani.

(s.occhiuto) Nell’intervista a Teletricolore nel dopo partita, il coach biancorosso ha sottolineato: “Difficile in tre giorni passare da un arbitraggio ad un altro, i miei ragazzi ci hanno messo 30 minuti per adattarsi. Ma alla fine soffrendo siamo riusciti a superare Cantù, malgrado il -17 dell’ultimo quarto, e addirittura il -21 dell’intervallo. Silins è indietro nella condizione, ma sono certo che può solamente migliorare sul piano fisico”.

Video. Gianluca Zurlini (Gazzetta di Parma). Una carriera tra giornali, radio, tv. “Il cartaceo non sparirà, sarà solamente ridimensionato. Sul web si può correggere…”.

gianluca-zurlini

Gianluca Zurlini (Gazzetta di Parma), 53 anni, è milanista ma tifoso del Parma. Ha iniziato nel 1987 tra giornali, radio, tv. “Ho cominciato a Radio Emilia, poi Radio Parma, Tv Parma, Gazzetta di Parma”.

Anche collaboratore di quotidiani nazionali: Corriere dello Sport-Stadio, Messaggero, Corriere della Sera e testate regionali. Anche cronaca nera, visto che lavora nella redazione di cronaca, de La Gazzetta di Parma. “Ho seguito il caso Tommy”. Sulla sua scrivania si nota un corposo materiale cartaceo.

“Perchè non abbiamo ancora un archivio elettronico completo”.

Definisce web e carta stampata complementari. “Su internet conta l’immediatezza con le impressioni a caldo, sul giornale si riflette, c’è tempo per documentarsi”.

La Gazzetta di Parma è il più antico quotidiano d’Europa, 280 anni di storia, fondato nel 1735.

“Il cartaceo non sparirà, verrà solamente ridimensionato”.

Conduce Parma ore 9 sulle frequenze radiofoniche. “Così sono tornato al mio primo amore”.